Senza fine – Postilla Bracciolini – Antiorario Tour

Vi avevo promesso una noticina sul Bracciolini, quando sciacquando il furgoncino in Arno – io che ero partito dall’Irno – si ragionava di cultura, di ciò che unisce passato, presente e futuro. Non c’era l’Erasmus, né l’Interrail, ma Poggius Florentinus fu a Cluny, a Parigi,…

  •  
  •  
  •  
  •  

Leggi

Il batter d’ali di una farfalla che non c’è più – Antiorario Tour

Per concludere le note a margine dell’Antiorario Tour, non posso dunque trascurare il contesto di Fine, ovvero del romanzo che mi ha accompagnato in questo lungo viaggio attraverso l’Italia. Se ho deciso di partire è proprio perché con Marco Tiberi abbiamo immaginato la storia di…

  •  
  •  
  •  
  •  

Leggi

Quale vento soffierà domani? – Antiorario Tour

Mentre si sciolgono i ghiacciai, si scioglie tutto. Il diritto internazionale, negato, la nostra cultura giuridica (Beccaria, portami via). A las cinco de la tarde di ogni santogiorno si sciolgono anche le Camere. Si sciolgono definitivamente le righe dell’Antiorario Tour e si torna a casa….

  •  
  •  
  •  
  •  

Leggi