Se vi era piaciuto il Censimento, Happydemia è ancora più bello

E niente, con Giacomo Papi funziona così. Scrive un libro folgorante come Il censimento dei radical chic e si mette subito a scrivere un sequel, perché il filone era oggettivamente ricchissimo. Poi c’è il Papeete e al Conte bis non può immediatamente corrispondere un Papi…

  •  
  •  
  •  
  •  

Leggi

Il settimo gingillo ovvero del perché fare un libro con Makkox è un’esperienza ucronica

La geniale autorecensione per immagini di Makkox, pubblicata oggi dal Post, non è verosimile. È neorealismo proprio. Due anni fa gli scrissi un messaggio: «perché non facciamo un libro?». Partì una sarabanda di risposte che andrebbero pubblicate anch’esse, ora che ci penso. Prendemmo l’abitudine di…

  •  
  •  
  •  
  •  

Leggi