Le larghe e lunghe intese iniziate cinque anni fa che non dovrebbero sorprendere proprio nessuno

A chi si dice sorpreso e preoccupato per le larghe intese e i nazareni e i partitidellanazione, segnalo che ci sono già stati e ci sono ancora. E che non si parla della prossima legislatura, ma di quella che sta per concludersi. Una legislatura che…

  •  
  •  
  •  
  •  

Leggi

Il Manifesto, le assemblee e la festa di Calatafimi

Abbiamo proposto il Manifesto come strumento per aggregare intorno a un progetto culturale e politico le disperse virtù della sinistra e delle forze laiche e repubblicane. Abbiamo avanzato la ricetta di Fano, che è un po’ come la moretta, una miscela di partecipazione e auto-organizzazione…

  •  
  •  
  •  
  •  

Leggi

#Manifesto: il nostro “libro”, la nostra visione

Pare che si voti prestissimo, perché la maggioranza è in fuga da se stessa, dagli impegni che ha preso nel formare il terzo governo della legislatura, preoccupata che sia arrivato il momento del ‘conto’, dopo anni di grandeur e di scelte letteralmente azzardate. Si parla…

  •  
  •  
  •  
  •  

Leggi

Il Baobab di via Altiero Spinelli, luogo della politica

La vicenda del Baobab, i diciassette sgomberi, i continui rinvii, le soluzioni mai individuate, le tende che ospitano 150 «transitanti» (il dato è in perenne aggiornamento) ci pongono una domanda semplice: la politica dov’è? Non dovrebbe stare in quella piazzola della stazione Tiburtina? E non…

  •  
  •  
  •  
  •  

Leggi