L’accozzaglia e la truffa

Questa sera ad Asti un ispirato Aldo Mirate ha ricordato lo schieramento contrario alla legge truffa, unico precedente della storia repubblicana in cui sia stata messa la fiducia prima dell’Italicum. In 70 anni è successo solo due volte. Una volta ai tempi del fascismo.

Bene, in quell’occasione il fronte del No alla legge truffa (che era comunque meno truffaldine delle ultime due leggi approvate da Berlusconi e da Renzi) era composto da comunisti e socialisti, divideva il Pli (partito che ora collocheremmo nel centrodestra), arrivava ai missini.

Fosse esistito l’argomento Boschi-Renzi, il Pci avrebbe dovuto dichiararsi favorevole alla legge truffa per evitare di votare con centrodestra e destra, rinunciando alla sua opposizione a una riforma che trovava sbagliata.

Forse è l’argomento accozzaglia a essere una truffa, non trovate?

  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

commenti